I software utilizzati dai migliori casino online

Il software di gioco determina il livello qualitativo ma anche il quantitativo dell’offerta di una piattaforma per il gambling on-line. Esso, inoltre, rappresentando un’importante indicatore di affidabilità di un casino on-line. Alcuni software sono certificati sia delle autorità nazionali garanti in materia di giocare distanza (nel nostro paese l’Aams) sia di associazioni che valutano in maniera indipendente le percentuali dei ritorni in vincite di tutte le scommesse piazzate dagli utenti registrati. I casino on-line legali italiani fanno uso di software molto sofisticati, certificati e controllati dall’Aams, la quale si occupa di verificare che l’andamento di ogni singola piattaforma di gioco sia conforme alle norme che regolano nel nostro paese il gioco a distanza.

Le prescrizioni normative contenute nella rigida disciplina vigente nell’ordinamento giuridico italiano in materia di gambling on-line sono molto restrittive in quanto impongono ad ogni società concessionaria di licenza Aams di rispettare alcuni importanti parametri. Uno di questi, ad esempio, riguarda la possibilità di generare, grazie all’ausilio di importanti generatori casuali di numeri, dei risultati di gioco che siano del tutto aleatori, proprio come avviene all’interno di una reale sala da gioco terrestre.

Periodicamente, il Monopolio Italiano, rappresentato dall’Agenzia delle Dogane e dei Monopoli (Aams), che rappresenta nel nostro paese il governo del gioco, effettua dei controlli per tutelare gli interessi dei consumatori e per verificare che siano rispettate le norme che i parametri da esse fissati da parte di ogni società concessionarie di licenza Aams.

Ogni software di gioco deve garantire il rispetto di una percentuale di vincita che non può scendere mai sotto il 90%, per garantire la redistribuzione di buona parte della raccolta che deriva dal volume di scommesse complessivamente generato dagli utenti che piazzano le proprie scommesse sulla rete. In questo modo, molti giocatori avranno la possibilità di vedersi tornare sotto forma di vincite buona parte degli impieghi effettuata nel corso delle proprie puntate.

Ogni software house di livello internazionale che fornisce il software alle piattaforme di gioco italiane legali immette periodicamente tante novità capace di soddisfare le più svariate esigenze degli utenti. Ecco, allora, che sono stati proposti i casino in versione mobile che possono essere praticati da coloro i quali sono in possesso di un dispositivo mobile (come Tablet, iPad, iPhone, BlackBerry e tanti altri), ma anche il casino in versione live, praticato da coloro i quali intendono maturare delle esperienze di gioco non molto diverse da quelle che caratterizzano una reale sala da gioco terrestre, visto che l’utente ha la possibilità di collegarsi, per mezzo di una webcam, per seguire le operazioni di gioco che si svolgono in una reale sala in cui vi sono delle bellissime croupier al tavolo della Roulette, Blackjack, Baccarat e Casinò Hold’em.

Infine non bisogna dimenticare che le software house stanno continuando a proporre tanti titoli di slot-machine on-line con splendidi Jackpot progressivi che promettono delle vincite importanti, visto che tendono ad incrementarsi nel tempo in maniera corrispondente al volume di risorse che periodicamente viene generato dagli utenti che piazzano le loro scommessa all’interno del casino on-line.

Giocare d’azzardo nei casino online italiani aams

Gli utenti italiani si stanno sempre più appassionando mondo del gambling on-line legale regolato dalle norme dettate dall’Aams. I servizi di gioco offerti dai migliori casino on-line sono diretti ad un segmento di clientela molto vasto che comprende sia giocatori che giocatrici. Quest’ultime, addirittura, secondo quanto viene dimostrato da alcune indagini di mercato che stanno sempre più appassionando soprattutto ai giochi di carte e alle slot-machine on-line. I palinsesti di tali contesti di gioco sono molto ampi e garantiscono delle forme di intrattenimento molto divertenti, ben definite dal punto di vista della grafica e degli effetti sonori ma anche capaci di regalare delle vincite importanti. Nei prossimi paragrafi, proveremo ad individuare le caratteristiche delle migliori piattaforme legali italiane.

I casino on-line con licenza per il gioco a distanza rilasciata dall’Amministrazione delle Dogane e dei Monopoli di Stato (Aams) sono dei contesti di gioco molto sicuri perché continuamente controllati dallo stesso monopolio italiano il quale si accerta che vengano tutelati i diritti dei consumatori nel corso delle sessioni di gioco. Infatti, sia prima del rilascio dell’autorizzazione ad operare sul mercato italiano che dopo, l’Aams effettua delle verifiche per accertarsi che ogni piattaforma di gioco osservi le prescrizioni normative contenute nella rigida disciplina che ha consentito, nel luglio 2011, la legalizzazione del gioco a distanza del nostro paese. Infatti, al fine di tutelare la posizione del giocatore, ogni sorta di gioco in uso all’interno la piattaforma deve essere in grado di generare dei risultati di gioco in maniera del tutto casuale grazie alla presenza di un generatore che determina in modo aleatorio ogni partita. Inoltre, ogni casino on-line Aams deve rispettare una percentuale di vincita che deve essere quanto meno del 90% proprio per garantire la redistribuzione di buona parte delle somme impiegate dagli scommettitori nel corso delle sessioni di gioco. Così, le vincite si manifestano in maniera frequente e i ritorni economici degli scommettitori sono piuttosto notevoli.

Oltre ricevere la certificazione da parte dell’Aams, le società che operano sul mercato del gioco a distanza italiano vengono accreditate anche da importanti associazioni che si occupano di valutare in maniera indipendente l’operato di ogni piattaforma di gioco proprio per tutelare gli interessi dei consumatori. L’associazione eCogra, ad esempio, è una delle più importanti ed autorevoli tra quelle in circolazione. Al fine di rendere il proprio operato ancora più trasparente, ogni casino on-line Aams dà la possibilità agli utenti di prendere visione di tutte le somme che, periodicamente, vengono erogate sotto forma di vincite nelle apposite tabelle dei pagamenti in cui vengono riportate le somme vinte, le forme di intrattenimento praticata e le iniziali dei fortunati vincitori. Ogni società concessionaria di licenza Aams, infine, periodicamente, è tenuta ad inviare dei report all’Aams per dimostrare tutte le erogazioni di somme effettuate in favore degli utenti che hanno conseguito delle vincite scommettendo all’interno delle loro piattaforme di gioco.

Come cancellarsi dai siti italiani di gioco d’azzardo online

L’industria del gioco a distanza sta prendendo molto sul serio le proprie responsabilità relativamente a persone che hanno avuto problemi con il gioco: è noto a tutti che il gioco d’azzardo, purtroppo, ha toccato con il suo disagio molte persone e purtroppo ancora poco è stato fatto dal nostro Stato per andare incontro a chi è stato coinvolto nel “gioco patologico”. Quindi l’iniziativa intrapresa da Remote Gambling Association, GamCare e la Gordon Moody Association per concretizzare un progetto per dare assistenza alle persone che potrebbero avere un problema di gioco e vogliono auto-escludersi dai siti di gioco online è socialmente pregevole. In una riunione del Comitato di Responsabilità Sociale dell’RGA è nata questa iniziativa che avrà appunto il fine di aiutare i clienti di GamCare e Gordon Moody ad auto-escludersi simultaneamente dai siti di tutti i membri dell’RGA in cui hanno un account. E’ veramente un “grande e coscienzioso” intervento che fa parte di una gamma più ampia di misure di contenimento del disagio: l’auto-esclusione svolge un ruolo essenziale ed importante nel trattamento e nella prevenzione del gioco problematico. Indubbiamente è difficile per le persone che “sono” nel disagio prendere decisioni relative alla loro dipendenza dal gioco in quanto significherebbe “immergersi nel problema” da cui stanno cercando di uscire. Avere tutte le informazioni necessarie in un’unica fonte facilmente accessibile sarà un elemento prezioso e sarà un ottimo inizio per la creazione di una misura preventiva efficace per le persone che hanno bisogno d’aiuto ed aiuterà coloro che stanno cercando di utilizzare l’auto-esclusione come strumento utile per affrontare il proprio problema del gioco.

Gli over 65 ed il gioco d’azzardo online

Questa indagine, ed i relativi dati, fa il punto anche sui luoghi in cui si gioca prevalentemente da parte degli Over 65: ricevitorie e tabaccherie -45%-, bar -24%-, abitazione privata -8%-, centri commerciali -6,5%-. Il 70% dei partecipanti all’indagine ha giocato d’azzardo almeno una volta nel corso dell’anno ed il 30% circa dei giocatori prevalentemente gioca al Lotto e Superenalotto, il 26% circa al Gratta&Vinci e lotterie istantanee, il 15% il Totocalcio ed il Totip, il 10% i giochi di carte a soldi, quasi il 4% a slot machine Vlt.

Gli Over 65 intervistati -si tratta nella maggioranza di pensionati- dichiarano che giocano prevalentemente per vincere danaro -45,3%-, per divertimento -quasi il 20%-, per incontrare persone -quasi il 9%- , il 51,6% sono uomini ed il 40,4% donne con un titolo di studio predominante rappresentato dalla licenza media con il 31,2%, seguito dal diploma di maturità con il 26,4% e dalla licenza elementare con il 15,5%. In merito all’ammontare mensile del loro stipendio/pensione, il 41% dei casi ha dichiarato di disporre di una cifra inclusa tra 1.001 e 1.500 euro al mese; per il 16% lo stipendio/pensione è incluso tra 1.501 e 1.800 euro; solo per l’8,2% raggiunge i 2.000 euro mensili. Il 23% possiede tra 501 e 1.000 euro, e il 5,8%, infine, ha meno di 500 euro al mese. Considerando tutti coloro che hanno giocato nel corso dei 12 mesi precedenti l’indagine, i rispondenti dichiarano di aver speso complessivamente in giochi d’azzardo legali una cifra pari a circa 589mila euro.